Verissimo

Catalogo
Dirette Tv
Cerca

La coppia

Pio e Amedeo: "Da noi tutto è concesso. Abbiamo solo una regola"

In un'intervista a Repubblica, i comici parlano della loro nuova avventura "Felicissima sera"

Condividi
Pio e Amedeo si raccontano in un'intervista a Repubblica e parlano della loro nuova avventura su Canale 5: Felicissima sera. Il duo comico afferma che nel loro programma è tutto concesso, o quasi. "L'unica regola è non essere cattivi", dicono.

Assicurano di averci provato a porsi un limite, "ma ci piace sempre alzare l'asticella", dicono. "Pure noi ci stupiamo di quello che facciamo e di quello che fanno gli ospiti", dice Pio al quotidiano. I comici dicono anche che la vergogna non manca, per esempio durante le prove.

"Poi si accendono le luci e non so che succede", dice Amedeo. "È un po' come la soglia del dolore, siamo masochisti, in scena ci trasformiamo. Il senso di vergogna sparisce", aggiunge Pio. "Essere noi stessi ci ha portato bene", dicono.

"In tv è tutto falso. La gente ci guarda perché c'è verità", afferma Pio. "Ci autocensuriamo solo quando abbiamo la sensazione di offendere una categoria o gli stessi ospiti", aggiunge Amedeo. Secondo Pio e Amedeo si può scherzare su tutto, anche sulla malattia e gli handicap: "Ci vuole delicatezza, ma con l'ironia si abbattono tante barriere". "L'unica regola è non offendere. E la gratuità", dicono.

Ospiti a Verissimo, prima della partenza dello show avevano parlato della loro amicizia e del nuovo programma. Rivivi, nel video sotto, l'intervista a Pio e Amedeo a Verissimo.
22 aprile 2021

Guarda anche

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154