Catalogo
Dirette Tv
Cerca

Il racconto

Ornella Vanoni: "Il Covid è come una guerra e non ne usciremo migliori"

La cantautrice si è raccontata sabato 20 marzo a Verissimo

Condividi
Ornella Vanoni, ospite a Verissimo sabato 20 marzo insieme al suo amatissimo cane Ondina, ha parlato della pandemia che stiamo vivendo. Lei stessa, risultata positiva al Covid ha detto: "A me ha preso alla pancia, ma soprattutto il dopo è stato difficile per me, ho avuto un'infiammazione ai linfonodi".

Vanoni ha definito il Covid "una guerra". "Io ho vissuto la guerra e so di cosa parlo. Il Covid è come una guerra contro un nemico invisibile, anzi allora almeno potevamo stare insieme con la nostra famiglia. Ora si muore soli come i soldati", ha affermato la cantautrice.

E alla domanda di Silvia Toffanin se ne usciremo migliori ha risposto: "Non credo proprio, forse qualcuno sì, ma molti no. L'uomo è così, è la sua natura. Guarda la Shoah".
20 marzo 2021

Guarda anche

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154