Verissimo

Catalogo
Dirette Tv
Cerca

LUTTO

Addio al principe Filippo: l'annuncio della regina Elisabetta

Il principe Filippo è deceduto nella sua residenza al castello di Windsor

Condividi
Il principe Filippo, duca di Edimburgo e consorte della regina Elisabetta II, è morto all'età di quasi 100 anni, presso la sua abitazione, il Castello di Windsor. A darne la notizia la regina Elisabetta. "Con grande dolore la regina Elisabetta ha annunciato la morte del suo amato marito: il principe Filippo, duca di Edimburgo. Sua altezza reale è deceduto serenamente questa mattina al castello di Windsor", hanno fatto sapere dai profili ufficiali.

La notizia arriva a quasi un mese dalle dimissioni del principe, che era stato ricoverato in ospedale per "un'infezione derivante da una condizione preesistente", e l'annuncio era arrivato con una nota direttamente da Buckingham Palace: "Sua Altezza Reale il duca di Edimburgo è stato ricoverato al King Edward VII Hospital di Londra martedì sera 16 febbraio. Si tratta di una misura precauzionale su consiglio del medico personale".

Il principe Filippo, prima dell'ultimo ricovero, aveva ricevuto la vaccinazione anti Covid-19 con la regina Elisabetta, e stava trascorrendo il nuovo lockdown con la moglie nel Castello di Windsor. Dal ritiro dalla vita pubblica del 2017 il principe Filippo era solito vivere per gran parte dell'anno nella Wood Farm di Sandringham, nel Norfolk, mentre la regina lo raggiungeva solo durante le vacanze estive.

Sofferente di cuore sin dal 1992, il principe Filippo era già stato ricoverato al King Edward VII Hospital nel 2008, per la cura di un'infezione polmonare, dalla quale si era ripreso velocemente. Nello stesso anno gli era stato diagnosticato un tumore alla prostata, e nel 2011 era stato curato per un'arteria coronarica ostruita all'ospedale Papworth nel Cambridgeshire, e per un'infezione alla vescica nel giugno 2012, che lo aveva costretto a perdere le celebrazioni del giubileo di diamante della regina Elisabetta. Nel 2018 il principe aveva subito anche un'operazione all'anca.

Filippo Mountbatten, il cui nome completo è Philip Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg, era nato a Corfù il 10 giugno del 1921. Il principe Filippo era il quinto figlio della principessa Alice di Battenberg e del principe Andrea di Grecia, il quale, dal 1919 al 1922, era stato al comando di una divisione d'esercito coinvolta nella guerra greco-turca. Alla fine dell'anno il tribunale rivoluzionario aveva deciso di bandire il principe Andrea per sempre dalla Grecia, e la famiglia del principe Filippo fu costretta ad abbandonare il Paese per recarsi in Francia, a Saint-Cloud, un sobborgo di Parigi, dove Filippo aveva trascorso la sua adolescenza.

Nel 1928 Filippo era stato mandato nel Regno Unito per frequentare la Cheam School a Headley, e aveva vissuto a Kensington Palace con sua nonna, la principessa Vittoria Alberta d'Assia, e con lo zio, Giorgio Mountbatten. Nei successivi tre anni, le quattro sorelle del principe Filippo - Cecilia, Sofia, Teodora e Margherita - avevano sposato nobili tedeschi, e la madre del principe era stata ricoverata in una casa di cura per schizofrenia.

Nel 1933 il principe Filippo si era recato in Germania per studiare alla Schule Schloss Salem, per poi trasferirsi in Scozia, a Gordonstoun, fino al 1939, quando era entrato nella Royal Navy, diplomandosi l'anno successivo al Dartmouth Royal Naval College. Dopo aver ottenuto la croce di guerra greca al valore, il principe Filippo, a soli 21 anni, era stato promosso tenente, diventando uno dei più giovani ufficiali della marina britannica.

A luglio del 1939 il re Giorgio VI e la regina consorte Elisabetta avevano fatto visita al Dartmouth Royal Naval College, insieme alle figlie, le principesse Elisabetta e Margaret. Elisabetta, che aveva solo 13 anni, ed era cugina di terzo grado di Filippo, se ne era innamorata, e la coppia aveva iniziato un intenso scambio epistolare. Nell'estate del 1946 il principe Filippo aveva chiesto al re d'Inghilterra la mano della figlia, ricevendo l'approvazione del padre.

Il fidanzamento era stato ufficializzato il 19 aprile del 1947, nel giorno del ventunesimo compleanno di Elisabetta, e Filippo aveva dovuto rinunciare ai suoi titoli reali greci e danesi, oltre a convertirsi dalla religione ortodossa a quella anglicana inglese. Nello stesso anno il principe Filippo era stato naturalizzato inglese, con il titolo di Lord Mountbatten, adottando il cognome della madre.
Filippo ed Elisabetta si erano uniti in matrimonio a Londra il 20 novembre del 1947, presso l'Abbazia di Westminster, dove anche il principe William e Kate Middleton sono convolati a nozze nel 2011. Il principe Filippo aveva 26 anni e l'allora principessa Elisabetta 21.

Il royal wedding era stato il primo grande evento dalla fine della seconda guerra mondiale. Alla cerimonia avevano partecipato tutte le case regnanti al mondo, e migliaia di persone erano scese nelle strade e nelle piazze di Londra per ammirare la nuova coppia reale. Per la prima volta la cerimonia era stata trasmessa dalla BBC. "Il giorno del suo matrimonio, con il suo meraviglioso abito da sposa e la tiara, Elisabetta era incantevole e, naturalmente, Filippo era il principe dei sogni di ogni ragazza", aveva raccontato a People Lady Pamela Hicks, una delle damigelle della regina.

Un anno dopo era nato il primogenito della coppia, il principe Carlo, 72 anni. Nel 1950 la coppia aveva accolto la principessa Anna, nel 1960 il terzo figlio Andrea, duca di York, e infine Edoardo, conte di Wessex, nato nel 1964.

Nel 1957 la regina Elisabetta II aveva nominato Filippo principe del Regno Unito. Il principe Filippo negli anni è stato anche patrono di alcune organizzazioni internazionali, tra le quali il WWF, ed è stato a capo delle università di Cambridge e di Edimburgo.
Il principe Filippo lo scorso 20 novembre aveva festeggiato il suo settantatreesimo anniversario di nozze con la regina Elisabetta, nel Castello di Windsor.

Per celebrare quella data importante, i pronipoti George, 7, Charlotte, 5, e Louis, 2, figli di Kate Middleton e del principe William, avevano fatto recapitare ai bisnonni un loro biglietto di auguri molto speciale. Nella fotografia condivisa sul profilo della royal family il principe Filippo e la regina Elisabetta erano apparsi felici e sorridenti mentre osservavano il biglietto ricevuto dai principini, che riportava un coloratissimo 73.
09 aprile 2021

Guarda anche

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154