Verissimo

Catalogo
Dirette Tv
Cerca

Il racconto

Monica Guerritore, il ricordo della mamma

L'attrice si è raccontata sabato 24 aprile a Verissimo

Condividi

Monica Guerritore, ospite a Verissimo sabato 24 aprile, ha ricordato sua mamma scomparsa dopo essersi ammalata di Alzheimer. Il primo campanello d'allarme della malattia della mamma l'attrice lo ha sentito dopo che lei stessa si è sottoposta a un'operazione per un tumore al seno.

"Mia madre è stata sempre una donna forte, ma molto affetuosa. Il giorno della mia operazione però è arrivata in ritardo, nel pomeriggio. E nel suo ritardo, nel suo modo di comportarsi mi è sembrato che qualcosa si fosse rotto a livello di affettività tra me e lei. Dopo ho capito che l'Alzheimer si porta via come prima cosa gli affetti", ha detto Guerritore.

L'attrice è stata accanto alla mamma fino alla fine e ha condiviso un raro momento di lucidità che ha avuto sua madre: "Negli ultimi anni, lei era in una Rsa e io la andavo a trovare. Un giorno passeggiando lei si è chinata e io ho visto la sua figura riflessa nello specchio e ho pensato a quanto fosse cambiata. Lei con la sua voce di sempre mi ha chiesto a cosa stai pensando, Monica".

"Quando se n'è andata non era lei, ho visto proprio l'anima che si liberava dal corpo", ha affermato l'attrice che ha detto anche di sentire spesso la presenza della mamma. "Per me è più presente di prima", ha affermato

24 aprile 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154