Catalogo
Dirette Tv
Cerca

CINEMA

Michele Morrone: "Mi dispiace che la mia vera opportunità sia arrivata dall'estero"

Ospite a Verissimo, l'attore e cantante racconta la sua dura gavetta, il momento in cui ha mollato e poi la rinascita: "In Italia arrivavo sempre alla fine delle selezioni, poi venivo scartato all'ultimo"

Condividi
L'attore e cantante Michele Morrone ospite a Verissimo racconta gli esordi della sua carriera e la dura gavetta affrontata: "Arrivavo sempre alla fine nelle selezioni ma venivo sempre scartato all'ultimo, almeno in Italia. L'opportunità (con il film polacco 365 giorni, ndr.) è arrivata dall'estero. Mi dispiace che la vera opportunità mi sia stata data da un paese che non è il mio", dice a Silvia Toffanin.
30 anni compiuti il 3 ottobre, Michele Morrone ha due figli, Marcus e Brando: "Sono un papà che non è un amico, come lo è stato mio padre con me, perché a me ha insegnato molto. Ho avuto un'educazione severa ma giusta e ora da genitore mi rendo conto che tante mancanze sono stata fatte per il mio bene".

Rimasto orfano di padre a 12 anni, ricordandolo confessa: "Il giorno del mio 18esimo compleanno guardarmi intorno e non vederlo è stato davvero difficile".

.
10 ottobre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154