Catalogo
Dirette Tv
Cerca

ROYALS

Meghan Markle "vuole partorire in casa"

La duchessa di Sussex, in dolce attesa della sua secondogenita, come riferisce Page Six "sta pianificando un parto casalingo"

Condividi
Meghan Markle, in dolce attesa delle sua seconda figlia dal principe Harry, che nascerà in estate, secondo quanto riferito da Page Six, avrebbe intenzione di partorire in casa.

"Meghan sta pianificando un parto casalingo; d'altronde la villa dei Sussex a Montecito, in California, è un posto fantastico per dare alla luce una bambina, è l’ambiente ideale", ha riferito una fonte vicina ai duchi di Sussex al magazine, aggiungendo: "Poi, si sa, in questi casi i programmi possono cambiare".

La duchessa del Sussex, avrebbe preferito affrontare un parto casalingo anche per il primogenito Archie Harrison, 2 anni a maggio, nella residenza reale di Frogmore Cottage, ma aveva rinunciato all'idea su consiglio dei medici, dando alla luce il piccolo il 6 maggio del 2019 presso il Portland Hospital di Westminster, a Londra. L'ospedale, distante 40 chilometri da dove vivevano i duchi del Sussex, era lo stesso dove è nata Eugenie di York e dove la principessa lo scorso 9 febbraio ha dato alla luce il primo figlio August Philip Hawke, avuto con il marito Jack Brooksbank.

Un desiderio che Meghan Markle aveva provato fino all'ultimo ad assecondare, ma che aveva dovuto abbandonare a causa di una settimana di ritardo, scegliendo, su consiglio dei medici, di recarsi col marito Harry in ospedale: "Meghan avrebbe voluto farlo anche con Archie, ma alla fine ha seguito le indicazioni degli esperti, perché al vertice delle priorità c'è sempre la sicurezza", ha aggiunto la fonte al magazine.

Meghan Markle e il principe Harry lo scorso 7 marzo avevano rilasciato un'intervista a Oprah Winfrey, in cui avevano svelato il sesso del nascituro. "È una bambina", aveva detto il principe, aggiungendo: "Sarebbe stato fantastico anche avere un altro maschietto, ma avere un maschietto e poi una femminuccia, non potevamo chiedere di più". La coppia aveva raccontato anche di essersi sposata in segreto tre giorni prima del loro matrimonio ufficiale, avvenuto il 19 maggio del 2018 a Windsor; notizia che di recente è stata smentita dall'arcivescovo di Canterbury Justin Welby in un'intervista a Repubblica.
Se Meghan Markle dovesse assecondare questo suo desiderio, senza recarsi al vicino Cottage Hospital di Santa Barbara, la nascitura sarebbe il secondo royal baby consecutivo a venire alla luce in casa dopo il piccolo Lucas Philip, terzogenito di Zara, nipote della regina Elisabetta, e Mike Tindall, nato lo scorso 21 marzo.

Meghan Markle, che a novembre aveva raccontato in un editoriale sul New York Times di aver subito un aborto spontaneo la scorsa estate, aveva fatto sapere di essere in dolce attesa della sua secondogenita dal principe Harry lo scorso 14 febbraio, in occasione della festa degli innamorati, con una tenera foto in bianco e nero scattata da remoto, tramite iPad, proprio nel giardino della loro casa a Montecito, dall'amico della coppia Misan Harriman, che aveva condiviso lo scatto su Instagram.

I duchi di Sussex, insieme dal 2016, dopo le nozze del 2018, avevano annunciato di aspettare il loro primo figlio Archie Harrison a ottobre dello stesso anno. A gennaio del 2020, la coppia aveva annunciato di voler fare un passo indietro come membri senior della royal family, lasciando il Regno Unito per andare a vivere prima in Canada e poi in California.

Nel video sotto, ripercorriamo la storia d'amore tra Meghan Markle e il principe Harry.
31 marzo 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154