Verissimo

Catalogo
Dirette Tv
Cerca

ROYALS

Meghan Markle "a 13 anni era già determinata e sicura di sé"

Joshua Silverstein, ex fidanzato della duchessa di Sussex, ha raccontato alla giornalista Lorraine Kelly: "Sono pronto a sostenerla se entrerà in politica"

Condividi
Joshua Silverstein, attore, scrittore e showman, ex fidanzato di Meghan Markle, con la quale aveva avuto una relazione ai tempi del liceo, ha rilasciato un'intervista alla giornalista e conduttrice televisiva di ITV Lorraine Kelly, dopo quella rilasciata da Meghan e Harry a Oprah Winfrey, svelando alcuni aspetti dell'adolescenza della duchessa di Sussex.

"Già a 13 anni era determinata e sicura di sé. Ero certo che sarebbe arrivata lontano, le auguro il meglio e sono pronto a sostenerla se entrerà in politica. Voglio soltanto che sia felice", ha raccontato Joshua Silverstein alla giornalista, avvalorando in questo modo la tesi dell'esperta reale Lady Colin Campbell, che lo scorso novembre aveva dichiarato a Vanity Fair che la duchessa di Sussex avrebbe detto addio alla royal family per rincorrere il sogno delle presidenziali americane del 2024.

Le parole dell'ex fidanzato della duchessa confermano anche la notizia secondo la quale Meghan Markle, a soli 11 anni, aveva scritto una lettera a Procter & Gamble per bloccare uno spot televisivo, a suo giudizio sessista, di un sapone per piatti, che identificava nelle donne le uniche incaricate al lavaggio delle stoviglie.

Joshua Silverstein, parlando della loro passata relazione, ha poi raccontato: "Quando stavamo insieme mi sono accorto che aveva già chiaro dove voleva che la portasse il suo percorso. Anche con me ha fatto la prima mossa; è venuta lei a dirmi che le piacevo. Insomma, avevamo soltanto 13 anni, ma ero sicuro che sarebbe arrivata in alto". Silverstein, che è poi convolato a nozze con la sua Cynthia, ha raccontato: "Mia moglie ha sempre seguito le vicende della royal family, quindi è emozionata all'idea che io conosca qualcuno all'interno di casa Windsor".

Meghan Markle, in un'intervista rilasciata al conduttore Larry King nel 2013, aveva parlato dell'ex fidanzato: "Si chiamava Joshua, avevo 13 anni, eravamo in un campo estivo e l'ho baciato".
Joshua Silverstein, parlando della relazione di Meghan Markle con il principe Harry, che il 19 maggio festeggiano il loro terzo anniversario di nozze, ha poi concluso: "I Sussex sono una coppia fantastica, e auguro loro il meglio. Anche il programma che stanno lanciando con Oprah Winfrey legato alla salute mentale credo sia un'ottima iniziativa".

Lo showman in passato aveva raccontato al Daily Mail di essersi emozionato quando aveva scoperto che Meghan si era fidanzata col principe Harry: "Lo trovo stupefacente, se penso che è cresciuta a Los Angeles, senza alcun tipo di legame con la famiglia reale, e che poi si è ritrovata a essere la promessa sposa di Harry. È una donna intelligente, ha la testa sulle spalle, e sono contento di sapere che tutti i suoi sogni si stiano avverando. È bello vedere che la vita di qualcuno che appartiene al mio passato sia tanto felice".
19 maggio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154