Verissimo

Catalogo
Dirette Tv
Cerca

Recap

Mariangela Tarì, l'intervista in 100 secondi

Autrice del libro "Il precipizio dell’amore", Mariangela ha raccontato a Verissimo la difficile storia della sua famiglia, con due bimbi gravemente malati

Condividi
Ospite a Verissimo, Mariangela Tarì ha raccontato la difficile storia della sua famiglia, con due bimbi gravemente malati. "Verso un anno e mezzo mia figlia Sofia comincia a graffiarsi il viso, a non dormire la notte e improvvisamente comincia a perdere gli oggetti dalle mani", racconta Mariangela.

Alla bambina viene diagnosticata una malattia genetica rara, la sindrome di Rett. "È come una strega che rapisce tuo figlio un po' alla volta: gli toglie il cammino, l'uso delle mani, le parole, finché non rimangono soltanto gli occhi. E a noi sono rimasti solo quelli. Lei ci parla con i suoi occhi", continua Mariangela.

Nel difficile periodo della diagnosi di Sofia, Mariangela aspetta il suo secondogenito Bruno. "Bruno è arrivato come un terremoto. Vederlo correre ci sembrava un miracolo, la sua voce, i suoi disegni. Bruno non ha mai guardato la sorella come una bambina con disabilità", dice mamma Mariangela.

Ma presto la gioia lascia il posto a un nuovo dolore: Bruno ha un tumore gravissimo al cervello. La storia di Mariangela è racchiusa nel suo libro Il precipizio dell’amore, attraverso cui l'autrice ha voluto anche lanciare un messaggio: "A oggi il mio desiderio è che mia figlia muoia un giorno prima di me. E quello che chiedo è: fate che le mamme come me non desiderino questo".

Rivivi, nel video sopra, i momenti salienti dell'intervista a Mariangela Tarì a Verissimo
12 aprile 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154