Catalogo
Dirette Tv
Cerca

La storia

Maria Teresa Ruta: "A 19 anni ho subito un'aggressione"

Ospite a Verissimo durante la puntata del 20 febbraio, la showgirl racconta un capitolo doloroso del suo passato

Condividi
Maria Teresa Ruta, ospite a Verissimo durante la puntata del 20 febbraio, parla del suo percorso all'interno del Grande Fratello Vip, ma anche della sua infanzia accanto al suo papà, a cui era molto legata. E rivela di aver sofferto di disturbi alimentari. Ruta racconta anche un momento doloroso della sua vita quando a 19 anni ha subito un'aggressione.

"Tutto è iniziato come un'aggressione per furto, volevano portarmi via la borsa e i gioielli, ma io ho reagito e questo li ha incattiviti. Allora quei ragazzi hanno provato a spogliarmi. Avevo 19 anni. Mi ricordo che sono svenuta e mi sono risvegliata in mezzo alla strada mezza nuda. Credo che loro siano scappati perché qualcuno è intervenuto", ha detto a Silvia Toffanin.

La showgirl ha ammesso che si è pentita di non aver denunciato: "Ero giovanissima, sola in una città come Roma, non avevo nessuno e non volevo dare un dispiacere ai miei genitori". Ruta ha ammesso che quella brutta esperienza ha compromesso i suoi rapporti con gli uomini.

"Non riuscivo nemmeno a farmi sfiorare da un uomo, mi dava fastidio. Infatti Amedeo Goria mi ha sposato lo stesso, consapevole che avrebbe potuto essere un matrimonio bianco, invece poi sono arrivati i figli: Guenda e Gianamedeo", ha detto Ruta.
20 febbraio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154