Catalogo
Dirette Tv
Cerca

Recap

Lucilla Agosti, l’intervista in 100 secondi

Dalle molestie subite a 12 anni al dolore dei tre aborti spontanei prima di avere la terzogenita: la conduttrice si è raccontata a Verissimo

Condividi
Le molestie subite a soli 12 anni, la gioia della prima maternità e il dolore di avere tre aborti spontanei prima della nascita della terzogenita Alma. Lucilla Agosti si è raccontata a Verissimo sabato 27 marzo. "Era estate. Una mia amica mi aveva invitato in barca e lì un amico del suo papà mi ha fatto delle avances molto esplicite", ha raccontato la conduttrice.

E ha aggiunto: "Ha usato parole fortissime, irripetibili. Io ero poco più di una bambina, era evidente che era qualcosa che aveva a che fare con la pedofilia". Agosti ha raccontato anche l'emozione della sua prima maternità: "Ho guardato il test di gravidanza e ho pensato che bello non sarò mai più sola".

La conduttrice ha voluto condividere il dolore di tre aborti spontanei prima di avere la terzogenita Alma: "Mi faceva male quando le persone vicine mi dicevamo va bé, hai già due bambini che ti importa di averne un altro perché io sentivo questa profonda necessità di avere un terzo figlio". Rivivi, nel video sopra, i momenti salienti dell'intervista di Lucilla Agosti a Verissimo
29 marzo 2021

Guarda anche

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154