Catalogo
Dirette Tv
Cerca

Salute

Luca Ward e la malattia di sua figlia

L'attore e doppiatore ha raccontato la sua difficile storia a Verissimo sabato 20 marzo

Condividi
Luca Ward, ospite sabato 20 marzo a Verissimo, ha parlato della sua infanzia nella povertà, ricordando anche suo padre, scomparso quando l'attore e doppiatore aveva solo 13 anni. Ward ha anche parlato della patologia della figlia Luna, la sindrome di Marfan, per cui la moglie ha lasciato il lavoro per dedicarsi totalmente alla famiglia.

"Quando un figlio nasce con una patologia ti senti responsabile. Per me è stata una mazzata, non riuscivo a metabolizzare questa cosa. Mia moglie invece è stata fortissima. Appena l'ha saputo lei ha immediatamente capito la gravità ed è stata lei a prendere in mano la situazione, è stata lei il capofamiglia", ha raccontato.

"Ha scelto di lasciare il lavoro per dedicarsi totalmente ai figli e lei aveva studiato tantissimo, è un'attrice fantastica. Non so se avrei avuto il coraggio di fare la stessa scelta. E devo dire che è stata la scelta giusta", ha detto. La storia di Luca Ward è racchiusa nel libro Il talento di essere nessuno.
20 marzo 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154