Verissimo

Catalogo
Dirette Tv
Cerca

Compleanni

Johnny Depp, auguri al camaleonte del cinema

L'attore festeggia 58 anni, ricordiamo le sue interpretazioni più iconiche

Condividi
Johnny Depp, il cui nome vero è John Christopher Depp II, è nato a Owensboro, nel Kentucky il 9 giugno del 1963. Nel corso della sua carriera ha vinto un Golden Globe come miglior attore per Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street e ha ricevuto tre nomination al premio Oscar come miglior attore protagonista.

Secondo Forbes, nel 2010, è stato l'attore più pagato al mondo. Sicuramente una delle sue qualità, che l'hanno portato a essere uno degli attori più apprezzati di tutti i tempi, è la capacità di essere camaleontico, di trasformarsi, adattandosi completamente al personaggio e riuscendo a essere sempre diverso, unico e mai ripetitivo. Allora, in occasione del suo 58esimo compleanno, ricordiamo le sue interpretazioni più iconiche.
Il suo esordio a soli 21 anni è in Nightmare - Dal profondo della notte (1984). Ad avviarlo alla carriera da attore è Nicolas Cage, amico della ex moglie di Depp, sposata quando l'attore aveva appena 20 anni. Allora il sogno di Depp era fare il musicista e vedeva nel cinema soltanto la possibilità di un guadagno per continuare a inseguire la passione per la musica.
Ma è dal sodalizio con Tim Burton che nascono i suoi personaggi più celebri. Il primo è Edward mani di forbice (1990) in cui interpreta il protagonista. Qui conosce Winona Ryder, che per quattro anni diventerà la sua compagna.
Nel 1997 è Donnie Brasco nell'omonimo film. Ruolo per cui è stato definito "migliore attore della sua generazione".
L'anno dopo è il calvo giornalista sportivo in Paura e delirio a Las Vegas.
Nel 2009 Tim Burton gli affida il ruolo di protagonista in uno dei suoi film più riusciti Il mistero di Sleepy Hollow in cui interpreta Ichabod Crane, personaggio a cui Burton teneva in modo particolare.
Ma è negli anni 2000 che arrivano forse i suoi ruoli più iconici. Dal 2003 è il capitano Jack Sparrow dei Pirati dei Caraibi, ruolo per cui riceverà la sua prima nomination all'Oscar.
Nel 2005 invece è Willy Wonka ne La fabbrica di cioccolato, regia sempre di Tim Burton.
Con Tim Burton è protagonista anche di Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street al fianco di Helena Bonham Carter, ruolo per cui verrà candidato agli Oscar e vincerà il Golden Globe.
Infine nel 2010 è il Cappellaio Matto di Alice in Wonderland, regia di Tim Burton. Ruolo che tornerà a interpretare anche nel 2016 nel sequel Alice attraverso lo specchio, regia di James Bobin.
09 giugno 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154