Catalogo
Dirette Tv
Cerca

ROYALS

Harry parla con William e Carlo: "Colloquio non produttivo"

La giornalista Gayle King ha riferito a Cbs che Harry avrebbe avuto una "conversazione non produttiva" con il fratello e il padre dopo l'intervista da Oprah

Condividi
La giornalista Gayle King, 66 anni, amica di Meghan Markle e di Oprah Winfrey, ha svelato nel corso del programma This Morning di Cbs, che Harry avrebbe avuto una conversazione con il fratello William e con il padre Carlo, dopo la controversa intervista rilasciata lo scorso 7 marzo dai duchi di Sussex a Oprah Winfrey.

Nell'intervista la coppia aveva raccontato molti episodi del loro passato da membri senior della royal family: dal matrimonio segreto al razzismo, dai pensieri di suicidio alla paura, dal desiderio di fuga al il rapporto con gli altri membri della famiglia reale fino al sesso del bimbo che nascerà.

Gayle King, nel corso della trasmissione, parlando dei duchi di Suseex ha raccontato: "Li ho chiamati per sapere come stessero, e ho saputo che Harry ha parlato con suo fratello e con suo padre. Ciò che mi è stato detto è che questa conversazione non è stata produttiva, ma sono contenti che almeno un colloquio sia iniziato".

La giornalista ha poi fatto delle ipotesi circa i motivi che impedirebbero ancora un riavvicinamento tra Harry e la sua famiglia: "Penso che ciò che turba ancora Harry e Meghan sia che a palazzo si continui a dire che vogliono risolvere la questione in privato. Credono che queste false storie che si stanno diffondendo siano altamente denigratorie nei confronti di Meghan".

Gayle King ha affermato anche che la famiglia reale non avrebbe ancora avuto alcun confronto con Meghan Markle: "Nessuno di loro ha parlato con Meghan. Tutto ciò che volevano era che i reali intervenissero e dicessero alla stampa di bloccare queste storie ingiuste e che hanno una tendenza razzista. Nonostante sia difficile per loro voltare pagina, vogliono entrambi provare a farlo, e vogliono che la situazione familiare venga risanata. Alla fine, quella è sempre la famiglia di Harry".

L'intento del colloquio del duca di Sussex con il fratello e il padre sarebbe stato, secondo la giornalista, quello di appianare i contrasti seguiti alla messa in onda dell'intervista. Il principe William, infatti, di recente aveva commentato le parole rilasciate a Oprah Winfrey dal fratello Harry e dalla cognata Meghan Markle con una dichiarazione secca, dai toni inediti per la famiglia reale: "Non siamo assolutamente una famiglia razzista", e aveva manifestato proprio la sua intenzione di parlare presto al fratello.

Il commento arrivava a margine di una visita ufficiale del principe William in una scuola a Londra, insieme alla moglie Kate Middleton, per ringraziare gli insegnati impegnati a riaprire le scuole dopo il lockdown, e la dichiarazione del duca di Cambridge era giunta dopo il comunicato ufficiale rilasciato da Buckingham Palace, sempre in merito all'intervista dei duchi di Sussex: "Tutta la famiglia è dispiaciuta nell'apprendere fino in fondo quanto gli ultimi anni siano stati impegnativi per Harry e Meghan. Le questioni sollevate, in particolar modo quelle razziali, sono preoccupanti. Anche se alcuni ricordi possono variare, saranno presi molto sul serio dalla famiglia e affrontati privatamente. Harry, Meghan e Archie saranno sempre membri della famiglia molto amati", aveva fatto sapere la famiglia reale.
Durante l'intervista con Oprah Winfrey, Meghan Markle aveva dichiarato che, mentre era incinta, a palazzo reale c'era preoccupazione per quanto fosse stata scura la pelle del figlio Archie dopo la nascita, e aveva anche raccontato: "Nei mesi in cui ero incinta, ci dissero che non gli sarebbe spettato nessun titolo né gli sarebbe stata garantita la sicurezza".

Meghan, con Oprah, aveva anche parlato di Kate Middleton raccontando un episodio in cui la cognata l'avrebbe ridotta in lacrime poco prima del matrimonio: "I giornali mi accusarono di aver fatto piangere mia cognata Kate. In realtà fu il contrario. Pochi giorni prima delle nozze se la prese per un problema riguardante gli abiti della damigella, sua figlia Charlotte. Fui io a piangere, e lei si scusò perfino, mandandomi fiori e un biglietto. Ma quando quella brutta storia venne fuori, non la smentì mai", aveva dichiarato la duchessa di Sussex.

Rivivi, nel video sotto, la storia d'amore di Meghan e Harry, dall'incontro al secondo figlio.
17 marzo 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154