Verissimo

Catalogo
Dirette Tv
Cerca

Salute

Gianluca Gazzoli: "Quel giorno in cui ho capito che potevo morire"

Lo speaker di radio Deejay parla a Verissimo dei suoi problemi di salute

Condividi
Gianluca Gazzoli, ospite a Verissimo sabato 24 aprile, ha parlato per la prima volta dei suoi problemi di salute. Lo speaker di radio Deejay, autore del libro Scosse – la mia vita a cuore libero, da quando ha 15 anni vive con un defibrillatore nel petto a causa di un problema al cuore.

Lo speaker ha ricordato un giorno particolare in cui ha preso consapevolezza della sua fragilità. "All'inizio non si riusciva a capire cosa avessi e io mi ero convinto di non avere nulla, ero adolescente. Anche dopo l'operazione sfidavo i miei limiti per convicermi che stavo bene", ha raccontato.

"Un giorno però sono uscito con la mia fidanzata di allora, sua mamma aveva un pacemaker, e quando siamo tornati a casa sua abbiamo trovato sua mamma senza vita", ha ricordato Gazzoli, ripercorrendo un momento difficile della sua vita. "Per me è stato uno shock, ho capito allora di essere vulnerabile, che poteva succedere anche a me. Per un anno ho avuto attacchi di panico", ha aggiunto.
24 aprile 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154