Catalogo
Dirette Tv
Cerca

FAMIGLIA

Gerry Scotti: "Sono un nonno apprensivo e invadente"

In un'intervista al Corriere della Sera il conduttore tv parla del suo rapporto con la nipotina Virginia

Condividi
"Sono consapevole del mio carattere apprensivo e invadente, diciamo pure ingombrante, e soprattutto nei primi giorni sono stato molto discreto. Il via vai di amici e parenti era pressante, mi sono dovuto sforzare per stare al mio posto, ma so che Ginevra e Edoardo hanno gradito: sanno che il nonno c'è". Gerry Scotti, in un'intervista al Corriere della Sera, racconta questi primi mesi da nonno di Virginia.

"Per tutti sono Gerrry ma mi chiamo Virginio", spiega il conduttore televisivo, "un nome che declinato al femminile è molto più bello: non ho spinto io ovviamente, doveva piacere anche a mia nuora. È stato davvero un bel regalo".

Scotti aveva annunciato a Verissimo che presto la sua famiglia si sarebbe allargata e che suo figlio Edoardo gli avrebbe regalato la gioia di stringere tra le braccia sua nipote. Il 15 dicembre scorso è nata Virginia e nonno Gerry ha voluto condividere con i suoi fan un tenero momento tra i due. Il conduttore ha postato su Instagram una foto in cui spinge la carrozzina. "È da un po' che non vi saluto, sono molto impegnato", scrive sul social.

"All'inizio mi sono curato da casa, poi sono andato in ospedale per un controllo e, viste le mie condizioni, mi hanno ricoverato", ha raccontato riguardo alla sua esperienza con il covid, "ero il più sano del reparto e lì saper reagire è importante, è una componente della guarigione".
Rivivi l'intervista a Gerry Scotti a Verissimo
10 febbraio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154