Verissimo

Catalogo
Dirette Tv
Cerca

Il giudice

Emanuele Filiberto e le critiche: "A volte il mio cognome può disturbare"

"L'importante è far ricredere le persone", ha detto il giudice di Amici, ospite a Verissimo

Condividi
Stefano De Martino, Stash ed Emanuele Filiberto, in collegamento con Verissimo, hanno parlato della loro avventura come giudici di Amici. In particolare Emanuele Filiberto ha affrontato l'argomento delle critiche che ha ricevuto quando è stata diffusa la notizia che fosse nella giuria del programma.

"Io vengo sempre attaccato all'inizio di ogni mia impresa. Penso che sia normale, ho un cognome che a volte può disturbare e lo capisco. L'importante è far ricredere le persone", ha detto Emanuele Filiberto. E sulla sua esperienza di giudice ha aggiunto: "Io sono quello meno tecnico. Quello che posso portare è forse una visione internazionale avendo contatti con diversi artisti all'estero".

Stash, invece, ha ricordato la sua esperienza ad Amici. E parlando della figlia Grace ha detto: "Sono un papà felice".

10 aprile 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154