Catalogo
Dirette Tv
Cerca

PANDEMIA

Christian De Sica: "Il maledetto Covid ha colpito anche me"

L'attore in un'intervista confessa di avere avuto la malattia e di essersi curato a casa: "Me la sono cavata con febbre e debolezza, ma il virus è una bruttissima bestia"

Condividi

Foto Instagram @christiandesica35official

Christian De Sica in un'intervista al Messaggero ha raccontato di avere avuto il Covid ed essere negativo al tampone da soli 4 giorni: "Il maledetto Covid-19 ha colpito anche me. Ringraziando Dio, me la sono cavata con febbriciattola e debolezza diffusa, ho potuto curarmi in casa e da quattro giorni sono tornato negativo al tampone".

L'attore, che compie 70 anni il prossimo 5 gennaio, tornerà al cinema a dicembre insieme a Massimo Boldi nel film Un Natale su Marte ma sulle festività in arrivo ocnfessa la sua amarezza: "Per me il 25 dicembre ha sempre rappresentato una grande festa da vivere non solo con la famiglia ma anche con gli amici ma quest'anno faremo un Natale in forma ristrettissima senza parenti, senza amici e senza celebrazioni. E con una grande amarezza nel cuore perché le cose vanno male..".

Come ha affrontato i giorni di malattia? "Con la speranza di farcela e una grande fiducia nel futuro. In situazioni come questa, bisogna avere un atteggiamento positivo. E io per fortuna ora sto bene. Ma ricordo a tutti che il virus è una bruttissima bestia da cui bisogna difendersi".

Nel video sotto, ripercorri con Verissimo la carriera e la storia di Christian De Sica.
16 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154