Catalogo
Dirette Tv
Cerca

IL MESSAGGIO

Beyoncé a Meghan Markle: "Grazie per il tuo coraggio"

La popstar ha condiviso un messaggio di supporto a Meghan Markle dopo l’intervista con Oprah: "Ci sentiamo tutti più forti e ispirati da te"

Condividi

Foto Instagram @beyonce

Beyoncé Knowles, 39 anni, ha espresso tutto il suo sostegno a Meghan Markle, 39, dopo l'intervista rilasciata a Oprah Winfrey con Harry, trasmessa da Cbs, dedicandole un toccante messaggio condiviso nella homepage del suo sito ufficiale.

"Grazie Meghan per il tuo coraggio e la tua guida. Ci sentiamo tutti più forti e ispirati da te", le parole di Beyoncé, che a corredo del messaggio ha pubblicato anche una foto risalente a luglio del 2019, quando lei e la duchessa del Sussex si erano incontrate di persona alla prima londinese del film Il Re Leone.

La popstar non ha mai nascosto il suo affetto e la sua stima per Meghan, alla quale è legata da una profonda e sincera amicizia, e non è la prima volta che la cantante esprime la sua sincera ammirazione per la duchessa. A febbraio del 2019, qualche mese prima di questo incontro, la popstar aveva ricevuto il premio di miglior gruppo internazionale con il marito Jay-Z, aka Shawn Corey Carter, ai Brit Awards, gli Oscar della musica inglese, e la coppia per l'occasione aveva registrato uno speciale videomessaggio di ringraziamento in cui Beyoncé e Jay-Z avevano omaggiato Meghan Markle facendosi immortalare di fronte a un ritratto rivisitato della duchessa nei panni della celebre Gioconda di Leonardo da Vinci, citando il video del loro singolo Apesh*t, girato dalla coppia al museo del Louvre di Parigi.
L'ex star delle Destiny's Child aveva poi pubblicato su Instagram uno scatto con il marito di fronte al ritratto della duchessa accompagnato da un messaggio a lei dedicato. "Grazie agli inglesi per il premio di miglior gruppo internazionale. Ho vinto questo premio nel 2002 con le mie migliori amiche, Kelly e Michelle. Quanto sono fortunata di aver fatto parte di un gruppo insieme all'altro mio migliore amico, il rapper migliore di sempre Jay-Z. In onore del Black History Month, ci inchiniamo ad una delle nostre Mona di colore. Congratulazioni per la tua gravidanza. Ti auguriamo tanta gioia", aveva scritto Beyoncé a corredo della foto, facendo riferimento alla prima gravidanza della duchessa, che all'epoca era in dolce attesa del primogenito Archie, nato a maggio del 2019.

Oltre a Beyoncé altri personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport hanno mostrato il loro sostegno a Meghan Markle a seguito della messa in onda dell'intervista con Oprah, condividendo messaggi di ammirazione sui social. Tra questi anche quello della tennista Serena Williams, che aveva scritto un post su Instagram dedicato alla duchessa: "Meghan Markle, la mia amica altruista, vive la sua vita - e dà l'esempio - con empatia e compassione. Mi insegna ogni giorno cosa significa essere veramente nobile. Le sue parole illustrano il dolore e la crudeltà che ha vissuto. Conosco in prima persona il sessismo e il razzismo che le istituzioni e i media usano per diffamare le donne e le persone di colore, per minimizzarci, per abbatterci e demonizzarci. Voglio che la figlia di Meghan, mia figlia e vostra figlia vivano in una società guidata dal rispetto", alcune delle parole usate dalla tennista, che nella didascalia del post aveva aggiunto: "Sono così orgogliosa di te per il fatto di essere così coraggiosa. So che non è mai facile. Tu e Harry siete molto forti. Ti amo. Ti adoro. La tua amica Serena".

Meghan Markle nell’intervista con Oprah Winfrey aveva affrontato molti temi tra i quali i pensieri di suicidio, il desiderio di fuga, il rapporto con gli altri membri della famiglia reale, il sesso del bimbo che nascerà, e anche il razzismo di cui sarebbe stato vittima il figlio Archie all'interno della royal family. "C'erano preoccupazioni e conversazioni su quanto sarebbe stata scura la sua pelle quando fosse nato. Nei mesi in cui ero incinta, ci dissero che non gli sarebbe spettato nessun titolo né gli sarebbe stata garantita la sicurezza", aveva raccontato a Oprah la duchessa.

Di recente la regina Elisabetta aveva risposto all'intervista con un breve ma affettuoso comunicato ufficiale: "Tutta la famiglia è dispiaciuta nell'apprendere fino in fondo quanto gli ultimi anni siano stati impegnativi per Harry e Meghan. Le questioni sollevate, in particolar modo quelle razziali, sono preoccupanti. Anche se alcuni ricordi possono variare, saranno presi molto sul serio dalla famiglia e affrontati privatamente. Harry, Meghan e Archie saranno sempre membri della famiglia molto amati".

Rivivi, nel video sotto, la storia di Meghan e Harry, dall'incontro al secondo figlio.
10 marzo 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154