Catalogo
Dirette Tv
Cerca

Il personaggio

Anna Mazzamauro: "Orgogliosa della mia bellezza atipica"

L'attrice si è raccontata a Verissimo sabato 3 aprile

Condividi
Anna Mazzamauro si è raccontata sabato 3 aprile a Verissimo in un'intensa intervista in cui ha ripercorso la sua vita e la sua carriera. Parlando del suo rapporto con l'aspetto fisico ha detto: "A me piace dire che sono atipica, non brutta, perchè brutto significa volgare, stupido, sporco. Atipico significa non essere tiptico. Cos'è la tipicità? qualcosa che si sono inventati gli altri".

E ha aggiunto: "Quando una, come me, ha il culo basso, le gambe corte, non poteva aspirare al titolo di prima donna, cosa invece che io ho conquistato". L'attrice ha ammesso però di aver anche sofferto per il suo aspetto fisico, ma oggi si è detta "orgogliosa" di se stessa e del percorso fatto.

Anche se ha affermato: "Mi piacerebbe molto essere per cinque minuti della mia vita alta un metro e ottanta con le gambe attaccate ai lobi delle orecchie".
03 aprile 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154