MEDIASET PLAY

Trent'anni fa ci lasciava Gaetano Scirea

Il campione della Juventus e della nazionale perse la vita il 3 settembre 1989

Condividi
Sono passati esattamente trent'anni da quel drammatico 3 settembre 1989, il giorno in cui perse la vita Gaetano Scirea.

Un campione di altri tempi, di cui si ricordano soprattutto correttezza e bontà d'animo, capace di vestire il ruolo del protagonista nelle sue numerose vittorie: con la maglia della Juventus collezionò 552 presenze, conquistando ben sette scudetti, due coppe Italia, coppa Uefa, coppa dei Campioni, Supercoppa, Coppa delle coppe e Intercontinentale.

Ma non è tutto, perché Scirea fu uno degli eroi azzurri campioni del mondo con la spedizione di Enzo Bearzot nel 1982. "L'eredità che Scirea ha lasciato è ancora intatta", scrive sul suo sito ufficiale la Juventus, che in questi giorni gli dedica una mostra temporanea al J-Museum.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
03 settembre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154