FILM

Tre metri sopra il cielo: il libro che nessuno voleva pubblicare

La vera storia di come Babi e Step sono diventati la coppia preferita dagli adolescenti del 2000

Condividi
Tre metri sopra il cielo, film del 2004 diventato un vero e proprio cult fra gli adolescenti, andrà in onda in seconda serata su Italia 1 venerdì 1 maggio.

Ma a cosa è dovuta la sua fama? Certamente tutto parte del libro, che Federico Moccia si autopubblica nel 1992 perché nessuna casa editrice lo accetta. Quando finiscono le copie distribuite nelle librerie romane, i ragazzi iniziano a farlo circolare fotocopiato.

E a quel punto diventa chiaro che quella storia ha un seguito importante. È così che nasce l’idea del film, con Riccardo Scamarcio e Katy Louise Saunders. Nel video in alto, tutta la storia sulle origini del progetto. Qui un articolo sugli attori di Tre metri sopra il cielo.
29 aprile 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154