SOCIAL

Tommaso Zorzi contro Er Faina: "Informazioni spesso false, incorrette o imprecise"

Tommaso Zorzi risponde al video di Er Faina pubblicato per criticare la decisione del governo di chiudere le discoteche

Condividi
Tommaso Zorzi risponde al video di Er Faina nel quale quest'ultimo ha commentato la chiusura delle discoteche da parte del governo. "Le scuole sono peggio delle discoteche", aveva dichiarato Er Faina.

Influencer, opinionista sui social e youtuber, Damiano Coccia, conosciuto dai più come Er Faina, non è nuovo ad attacchi coloriti contro il governo durante l'emergenza coronavirus. Quest'ultimo video però ha scatenato molto polemiche, ma anche ottenuto consensi: dopo aver espresso la sua opinione sulla chiusura delle discoteche, il suo profilo ha guadagnato oltre 80mila follower.

Tommaso Zorzi critica duramente i modi e le affermazioni dello youtuber: "Quello che fa è esattamente quello che fanno certi politici: urla, sbraita per aizzare il consenso dell’italiano medio con informazioni spesso false o comunque incorrette o imprecise”.

Riguardo la riapertura delle scuole, Zorzi aggiunge: "Chiudete le discoteche allora chiudete anche le scuole: forse nelle scuole si riesce a mantenere sia la distanza che l’uso delle mascherine un pochino meglio che in discoteca".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
19 agosto 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154