Striscia la notizia

Catalogo
Dirette Tv
Cerca
Striscia la notizia

il servizio

Il vescovo di Locri a Vittorio Brumotti: "La ‘Ndrangheta è contro il Vangelo"

Vittorio Brumotti torna nella culla dell’Ndrangheta per il caso della targa di una statua donata da un boss

Condividi
A Striscia la notizia Vittorio Brumotti torna nel duomo di Platì. Questa volta in compagnia del Vescovo di Locri, Monsignor Francesco Oliva, a cui l’inviato del Tg satirico mostra la targa sotto alla statua di San Michele Arcangelo, per i mafiosi il “santo protettore”.

Targa donata dal boss dell’Ndrangheta della famiglia Barbaro in memoria del figlio e del nipote, morti in un incidente stradale. "Va tolto tutto – ammette Monsignor Oliva – perché bisogna saper distinguere il bene dal male. La ‘Ndrangheta è contro il Vangelo".

E insieme a Brumotti, il vescovo fa rimuovere in diretta la targa: un’altra vittoria di Striscia e un segnale dovuto nei confronti delle vittime di mafia e di tutti i cittadini onesti.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET INFINITY MAGAZINE
24 maggio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154