FUORI DAL CORO

Sicilia, un milione di euro per le divise di uscieri e autisti

Fuori dal Coro denuncia l'ultimo "spreco” della Regione

Condividi
Oltre un milione di euro per le divise estive e invernali di uscieri e autisti. Fuori dal Coro denuncia quello che ritiene l’ennesimo spreco della Regione Sicilia, tra le più indebitate d’Italia. Lanciato un bando da 1,1 milioni di euro per vestire 997 dipendenti con 4mila abiti fatti a mano, rigorosamente made in Italy, con foulard di seta, per un costo di 280 euro a divisa.

Non solo, la Regione offre anche per 18 mesi il servizio di assistenza per chi dovesse ingrassare o dimagrire e avesse necessità di sistemare il vestito. “Scegliendo abiti a taglio e non su misura si sarebbero potuti risparmiare 200mila euro”, conferma il titolare dell’azienda che confezionerà le divise, interpellato dai giornalisti di Fuori dal coro.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
10 ottobre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154