MEDIASET PLAY

Rimandato lo sfratto di Morgan

Il 25 giugno l'artista sarà costretto a lasciare la sua casa di Monza

Condividi
Lo sfratto di Morgan dalla sua casa di Monza, previsto inizialmente per venerdì 14 giugno, è stato rimandato a martedì 25 per ragioni di salute che non avrebbero permesso all'artista di lasciare il proprio domicilio.

In tanti, venerdì scorso, hanno voluto esprimere solidarietà all'artista presentandosi davanti alla sua residenza e in merito a tale gesto, lo stesso Marco Castoldi ha dedicato un post su Facebook: "Ringrazio tutte le persone che mi hanno appoggiato con serietà e amicizia, alcuni dei quali hanno dedicato questa giornata alla mia causa assentandosi dal loro lavoro e in particolare Jessica che è stata solidale e disponibile con la sua presenza portando anche la piccola Lara che così ha potuto conoscere finalmente la sua casa e trascorrere del tempo con suo papà. Non tutti i mali vengono per nuocere".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
17 giugno 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154