Catalogo
Dirette Tv
Cerca

L'anteprima

Il caso Genovese a Quarto Grado

Venerdì 20 novembre alle 21.15 nuovo appuntamento con il programma condotto da Gianluigi Nuzzi con Alessandra Viero

Condividi
Quarto Grado, in onda venerdì 20 novembre alle ore 21.15 su Retequattro, torna sulla vicenda che vede protagonista Alberto Genovese, arrestato il 7 novembre, a Milano, con l’accusa di violenza sessuale su una 18enne. L’imprenditore milanese si difende affermando di essere stato sotto l’effetto di droghe e quindi incapace d’intendere e volere.

Ma dopo l’accusa della ragazza sono emerse nuove testimonianze di giovani donne che affermano di essere state molestate dal mago del web. Le indagini proseguono e concentrano soprattutto sui festini, a base di alcol e sostanze, che si tenevano sulla cosiddetta Terrazza Sentimento. Al centro della puntata del programma condotto da Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero e a cura di Siria Magri, anche il caso di Gianna Del Gaudio, la professoressa di Seriate (Bergamo) uccisa nella notte tra il 26 e il 27 agosto 2016. Per il delitto l’unico imputato è il marito della donna, Antonio Tizzani.

Durante un’udienza del processo, però, la difesa - tramite Giorgio Portera, ex ufficiale del Ris di Parma e ora consulente genetista - si è giocata la carta del DNA. Secondo Portera, infatti, c’è una forte compatibilità tra il Dna rilevato sul guanto trovato accanto al taglierino del delitto della Del Gaudio e quello individuato sul volto di Daniela Roveri, la manager uccisa nel suo appartamento a Bergamo il 20 dicembre 2016. Quest’ultimo, un omicidio archiviato senza un colpevole nel 2019.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
19 novembre 2020

Leggi anche

Video

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154