MEDIASET PLAY

Ponte Morandi, il giorno dell'esplosione

Imponente evacuazione e blocco autostradale per l'esplosione del Ponte Morandi di Genova

Condividi
L'esplosione delle pile 10 e 11 del ponte Morandi è attesa per le ore 9 del 28 giugno. Un piano di sicurezza imponente per la città di Genova che prevede la collocazione di oltre 3500 sfollati, più di 400 uomini delle forze dell'ordine e il blocco della viabilità.

Durante le operazioni del crollo definitivo del ponte saranno presenti a Genova il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, il vicepremier e ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, e la ministra della Difesa, Elisabetta Trenta.

Oltre ai problemi legati al blocco autostradale, sarà continuo il controllo e il monitoraggio delle polveri sottili e delle fibre di amianto.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
28 giugno 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154