Catalogo
Dirette Tv
Cerca

CRONACA

Lo zio di Benno Neumair: “Quel giorno era in grado di intendere e di volere”

A Pomeriggio Cinque le parole dello zio di Benno Neumair

Condividi
“Quel giorno era in grado di intendere e di volere.” A Pomeriggio Cinque parla lo zio di Benno Neumair dopo che il ragazzo ha confessato l’omicidio dei suoi genitori, Laura Perselli e Peter Neumair.

“La nostra famiglia vuole restare in silenzio, le cose importanti le sapete già. Ci dispiace sapere le cose dai media. Non è la prima volta in questa vicenda. Questo ci rammarica” commenta lo zio. Benno sarà sottoposto a perizia psichiatrica così da poter valutare la sua capacità di intendere e volere. Al momento si trova nel carcere a Bolzano.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
09 marzo 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154