Catalogo
Dirette Tv
Cerca

IL CASO

Roberto Alessi: "Olesya dice una bugia", è tensione con l'avvocato Giacomo Frazzitta

A Pomeriggio Cinque parla l'avvocato di Piera Maggio

Condividi
"Tempo fa questa ragazza, Olesya, è andata nella stessa trasmissione e le avevano trovato una madre a 700km da Mosca. C’è stato un incontro che ha dimostrato che non era parente di questa persona". A Pomeriggio Cinque, Roberto Alessi racconta un nuovo retroscena sulla vicenda di Olesya Rostova, la ragazza russa che sembrava potesse essere Denise Pipitone.

"Quando Olesya dice di voler sapere il suo gruppo sanguigno per confrontarlo, non è possibile, dice una bugia perché già conosceva il suo gruppo sanguigno quindi questo mi fa sospettare di questa ragazza" spiega il giornalista. La notizia non è stata ben accolta dall'avvocato Giacomo Frazzitta, che ha deciso di abbandonare la trasmissione.

L'avvocato era intervenuto per commentare i fatti delle ultime ore: "È stato un momento per ricordare questa vicenda che non si è mai chiusa. Questa storia della Russia è chiusa. Il gruppo sanguigno è stato un elemento preliminare di valutazione che solitamente facciamo quando ci sono le segnalazioni, e sono state tante in questi 17 anni. Talvolta con somiglianze con la piccola Denise sconvolgenti. Abbiamo fatto degli accertamenti e anche questo andava riscontrato" racconta.

Frazzitta mette la parola fine alla vicenda: "Noi non facciamo nessun DNA. Anche perché fare il DNA in stile Russia significava fare il DNA con i tamponi lì dal vivo con lo show e le buste. Il gruppo sanguigno esclude al di là di ogni ragionevole dubbio che sia Denise Pipitone".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY INFINITY MAGAZINE
08 aprile 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154