Catalogo
Dirette Tv
Cerca

TRUFFE

Nonno Alfonso: "Ho dato ai truffatori 8 mila euro e i gioielli di famiglia"

A Pomeriggio Cinque parla nonno Alfonso, truffato dalla banda sgominata da Polizia e Carabinieri

Condividi
"La tattica è bombardarti di telefonate". Nonno Alfonso, signore di 80 anni, spiega a Pomeriggio Cinque le modalità con cui è stato truffato. Sarebbe stato manipolato da una banda che ora è stata sgominata grazie all'unione delle Forze di Polizia e di Carabinieri.

È successo tutto in poche ore: "Mi hanno telefonato verso le due e un quarto" racconta la vittima. "Qui c'è un'automobile ed è scaduta l'assicurazione, è a suo nome" gli hanno spiegato i truffatori. Nonno Alfonso avvisa: "La tattica è bombardarti di telefonate".

Il gruppo, che ha organizzato truffe per 140 mila euro, agiva in maniera sistematica in tutto il territorio nazionale. La banda era strutturata e ognuno aveva un ruolo specifico.

I carabinieri allertano: "È un fenomeno veramente complesso e le operazioni di Polizia non bastano. Bisogna denunciare perché questo fenomeno crea un danno economico e morale".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
28 gennaio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154