Pomeriggio Cinque

Catalogo
Dirette Tv
Cerca
Pomeriggio Cinque

CRONACA

Muore dopo l’operazione al neo, parla il padre di Roberta Repetto

A Pomeriggio Cinque, le parole del padre della ragazza morta dopo due anni essere stata operata a un neo senza anestesia su un tavolo da cucina

Condividi
"La morte di una figlia provoca una ferita che non si rimargina mai". A Pomeriggio Cinque parla il padre di Roberta Repetto, 40enne operata a un neo senza anestesia su un tavolo da cucina e morta dopo due anni.

"I primi anni, per capire dove Roberta aveva intenzione di vivere gran parte della giornata, avevo trascorso con mia moglie una settimana nel centro, senza riscontrare nulla che potesse far supporre quello che poi è capitato" racconta l'uomo. "Abbiamo scoperto quello che ha sofferto tramite i diari. La Roberta di prima era molto diversa da quella di dopo. L’unico motivo per cui Roberta è cambiata penso che sia riconducibile proprio all’influenza negativa di questo signore".

La donna sarebbe stata indotta ad avere rapporti sessuali con il "santone" Vincenzo Paolo Bendinelli che ora si trova al carcere di Genova, mentre il chirurgo Paolo Oneda al carcere di Brescia.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY INFINITY MAGAZINE
22 aprile 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154