Catalogo
Dirette Tv
Cerca

CRONACA

Legge sull’omofobia, Rita Dalla Chiesa: "Qui si parla di diritti umani"

A Pomeriggio Cinque gli ospiti discutono della legge sull'omofobia dopo le parole di Fedez in polemica con il senatore Pillon

Condividi
"Qui si parla di diritti umani, nessuno può essere contro i diritti umani. Mi auguro che la politica capisca che sui diritti umani non c’è parola che tenga". A Pomeriggio Cinque Rita Dalla Chiesa difende la legge Zan contro l'omofobia, dopo le parole di Fedez in polemica con il senatore Pillon. Se ne parla nella puntata di venerdì 2 aprile.

"Una parte del Parlamento l’ha già approvata e c’è un tentativo di bloccarla all’ultimo momento soltanto per motivi ideologici e dell’altro secolo" spiega Alessandro Cecchi Paone. "Quindi viva Fedez, viva tutte le persone per bene e di buona volontà che chiedono rispetto per tutti. Io ricordo che questa legge difende donne, uomini, omosessuali, persone che sono portatrici di handicap. Quindi è una legge contro ogni forma di discriminazione".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
02 aprile 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154