Pomeriggio Cinque

Catalogo
Dirette Tv
Cerca
Pomeriggio Cinque

CRONACA

Funivia Stresa-Motarone, Alberto Cirio sul bambino: "I medici sono molto fiduciosi"

A Pomeriggio Cinque parla il presidente della Regione Piemonte per le ultime notizie sulle condizioni del piccolo paziente sopravvissuto all'incidente

Condividi
"Eitan ha finito la risonanza magnetica e le notizia sono buone: non risultano danni cerebrali al bambino, non risultano danni agli organi interni e quindi i medici sono molto fiduciosi. È stato un miracolo vero per questo bambino". In collegamento con Pomeriggio Cinque parla Alberto Cirio, il Presidente della Regione Piemonte per gli ultimi aggiornamenti sul bambino coinvolto nel disastro della funivia Stresa-Mottarone, dove una cabina è precipitata domenica 23 maggio.

"La nonna mi ha parlato di suo figlio dicendo che era venuto in Italia a studiare medicina perché voleva aiutare gli altri" racconta Cirio. “Poco fa è arrivata una mamma che vive a Torino con un orsacchiotto e mi ha dato una lettera che ho consegnato alla nonna. La lettera diceva Piccolo Eitan, continua a lottare. Questo è l’orsacchiotto di mio figlio. Stanotte dormirà lì accanto a te”.

Sulle cause dell'incidente, in cui hanno perso la vita 14 persone, stanno indagando gli inquirenti.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET INFINITY MAGAZINE
24 maggio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154