Pomeriggio Cinque

Catalogo
Dirette Tv
Cerca
Pomeriggio Cinque

IL RACCONTO

Fiumicino, il racconto del pescatore attaccato da uno squalo: "Ancora in ansia"

A Pomeriggio Cinque, il racconto del pescatore che è stato attaccato da uno squalo a poche centinaia di metri dalla riva

Condividi
"Ancora sono in ansia, scioccato". A Pomeriggio Cinque il racconto di Riccardo, pescatore attaccato da uno squalo a Fiumicino: "Doveva essere un giorno di pesca tranquillo e sono uscito fuori in mare, ho fatto massimo 300 metri, ho ancorato, ho buttato la canna. All’improvviso la barca si è tutta riempita d’acqua.

"Ho cercato di mettere in moto il motore ma ha cominciato a prendere scosse da tutte le parti perché la batteria era sommersa" racconta l'uomo, che valuta la possibilità di arrivare a riva a nuoto: "A quel punto essendo vicino allo scoglio mi sono detto Mi butto in acqua, faccio qualche bracciata e arrivo giù a riva". Prima di buttarsi, però, si accorge che sotto di lui c'è uno squalo: "Mi sono girato e ho visto questa pinna che era circa di 50 o 60 centimetri e ho cominciato a fare il gesto di aiuto". Riccardo è saltato su un peschereccio che gli è venuto in soccorso: "Poi lo squalo ha affondato la barca”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET INFINITY MAGAZINE
28 maggio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154