Catalogo
Dirette Tv
Cerca

CRONACA

Diego Maradona, l'audio contro le figlie: "Sono delle ladre"

A Pomeriggio Cinque l'inviato Vito Paglia fa ascoltare l'audio dell'ex calciatore argentino

Condividi
"Confermaglielo alle mie sorelle che io non vado a nessun matrimonio perché queste, le figlie, oltre a essere ladre, adesso se la prendono anche con le mie sorelle, che non hanno mai fatto loro nulla di male, mai. La Lili, la Kitty e Ana hanno preparato da mangiare 25 mila milioni di volte alle mie due figlie quando avevano fame". Diego Armando Maradona, due giorni prima del matrimonio della figlia Dalma - il 29 marzo 2018 - manda questo vocale al suo legale Matias Morla, che viene ascoltato in esclusiva a Pomeriggio Cinque.

Si infiamma lo scontro familiare dopo la morte del campione argentino. Nell'audio, Maradona se la prendeva con la figlia Dalma che non aveva invitato alle sue nozze le sorelle di Diego. Un anno dopo, lo stesso Diego affermava che non avrebbe lasciato nulla in eredità ai parenti, ma avrebbe dato tutto in beneficenza. In diretta, l'inviato di Pomeriggio Cinque Vito Paglia dice poi che Matias Morla, avvocato di Diego, a febbraio 2021 dovrà essere giudicato per calunnia e ingiuria: la causa è sostenuta dalle figlie e dall'ex moglie del calciatore.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
08 dicembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154