Pomeriggio Cinque

Catalogo
Dirette Tv
Cerca
Pomeriggio Cinque

CRONACA

Barbara d'Urso risponde al consigliere leghista: "L'omofobia esiste"

A Pomeriggio Cinque la conduttrice si rivolge al consigliere leghista di Reggio Emilia Alessandro Rinaldi

Condividi
"Il consigliere leghista di Reggio Emilia Alessandro Rinaldi ci ha inviato un video in cui dice che Fedez ha estrapolato le sue parole da un contesto più grande, che le ha strumentalizzate, che l'omofobia non esiste. Perché ve lo sto dicendo io? Perché prima dell'inizio della diretta ci ha detto che non voleva che lo mandassimo in onda, nonostante questo video ce lo abbia mandato lui di sua spontanea volontà". A Pomeriggio Cinque Barbara d'Urso interviene nel dibattito sulle polemiche scatenate da Fedez sul palco del concerto del Primo maggio.

Tra le frasi citate dal rapper per denunciare l'omofobia di alcuni politici, c'era anche quella di Rinaldi: "I gay si comportino come tutte le persone normali". "Questo video aveva anche un senso", spiega la conduttrice di Pomeriggio 5, "a un certo punto però - e questa è la cosa che mi ha toccato - lui diceva quindi Fedez, c'è la dimostrazione che non esiste l'omofobia. Come possiamo spiegarglielo, tutti quanti in coro, che l'omofobia esiste? Baciare il proprio partner è ostentare? Se Cecchi Paone bacia il suo partner ostenta, se io bacio il mio partner non ostento?".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY INFINITY MAGAZINE
04 maggio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154