Catalogo
Dirette Tv
Cerca

CRONACA

Attilio Fontana: "Zona rossa in Lombardia decisa su dati vecchi"

In collegamento con Pomeriggio Cinque il presidente della regione Lombardia spiega la sua posizione sulle decisioni del governo

Condividi
"Dopo aver fatto fare ai nostro tecnici un'analisi e, se ricorrono le condizioni, chiederemo al ministro della Salute Roberto Speranza di allentare in alcune aree le misure restrittive. Anche prima di due settimane, lo chiederemo da subito, perché la zona rossa è stata decisa su dati vecchi, del 25 ottobre". In collegamento con Pomeriggio Cinque Attilio Fontana spiega cosa intende fare riguardo alla decisione del governo di porre la Lombardia in zona rossa.

Secondo il presidente della regione Lombardia, i dati su cui si è basato il governo per dividere il paese in zone sono troppo vecchi. "Siamo stati i primi a emanare un provvedimento restrittivo, prima del governo, con un'ordinanza che 12 giorni fa imponeva delle limitazioni alla libertà dei nostri cittadini", spiega Fontana, "mi sembrava quindi giusto che venissero presi in considerazione i dati che si riferiscono alla settimana successiva al 25 ottobre".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
06 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154