Pomeriggio Cinque

Catalogo
Dirette Tv
Cerca
Pomeriggio Cinque

CRONACA

Annalisa Minetti: "Una voce mi dirà quello che vede"

In collegamento con Pomeriggio Cinque la cantante spiega come funziona lo special dispositivo tecnologico pensato per non vedenti e ipovedenti

Condividi
"Non si torna a vedere con questi occhiali, anzi non è un occhiale: è un dispositivo che si poggia sulla stecca degli occhiali che con un auricolare ti dice tutto quello che vede. Da quello che c'è scritto su un prodotto a un libro di testo per studiare da sola, riconosce alcuni volti in base a quelli che inserisci nel dispositivo. Questo rende i non vedenti e gli ipovedenti molto più autonomi". In collegamento con Pomeriggio Cinque Annalisa Minetti spiega come funziona lo speciale dispositivo tecnologico pensato per chi non può vedere.

Una sorta di lettore ottico in grado di decifrare righe di testo e riconoscere oggetti e persone comunicherà attraverso un auricolare con la cantante, che ha perso la vista a causa di una malattia ereditaria. "Vi assicuro che si può parlare di una totale autonomia: c'è una voce che ti indica tutto ciò che vede", dice soddisfatta Minetti.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY INFINITY MAGAZINE
21 aprile 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154