FILM

New Moon su La 5: i luoghi del film girato in Italia

New Moon va in onda martedì 25 agosto in prima serata su La 5 e in streaming su Mediaset Play

Condividi
Tra le particolarità di New Moon, il secondo capitolo della saga di Twilight, c'è quella di essere stato girato in parte in Italia. Il film, ispirato all'omonimo romanzo di Stephenie Meyer va in onda martedì 25 agosto in prima serata su La 5 e in contemporanea streaming sulla piattaforma Mediaset Play.

New Moon - La trama
La famiglia Cullen organizza una festa per il diciottesimo compleanno di Bella Swan. Aprendo un regalo si ferisce con la carta del pacco scatenando la reazione violenta di Jasper che non riesce ancora a controllare la sua sete di sangue come gli altri vampiri.

Dopo questo episodio, Edward riflette sul fatto che lui e la sua famiglia mettono in pericolo la vita della ragazza, quindi decide di lasciarla. Bella, dopo un periodo sofferto, riesce a risollevarsi grazie all'amicizia con Jacob. Il ragazzo si innamora di lei e le svela la sua natura da licantropo. Intanto Edward, dopo aver frainteso una premonizione di Alice Cullen, crede che Bella sia morta e decide di recarsi in Italia per trovare la morte a sua volta per mano dei Volturi. Bella riesce a salvarlo, ma incappa nei temutissimi Volturi, che scoprono così la sua esistenza e del rapporto con Edward.

New Moon - I luoghi "italiani" del film
L'Italia è protagonista nel secondo capitolo della saga di Twilight. L'autrice del romanzo, Stefanie Meyer, infatti, ha scelto Volterra come come "casa" dei Volturi. La scelta è stata fatta senza grosse conoscenze sulla cittadina toscana, tanto che per ammissione della stessa scrittrice Volterra sarebbe stata eletta patria dei Volturi solo per l'assonanza tra i due nomi.

Tuttavia, se gli appassionati della saga volessero rivivere le scene del film dovrebbero andare a Montepulciano. Lo splendido borgo delle Terre di Siena infatti è stato scelto per le riprese di New Moon, al posto della cittadina presente nel romanzo, perché si prestava meglio alla trasposizione cinematografica.

I luoghi utilizzati per le riprese sono stati le stradine di campagna intorno a Montepulciano e al tempio di San Biagio, lungo il corso e per le strade dentro le mura. Le scene con i Volturi invece si sono svolte all’interno del Palazzo del Comune, della cantina del Redi e in alcuni palazzi del centro storico.

Infine, la scena madre della pellicola, in cui Bella salva la vita ad Edward, è stata girata in Piazza Grande e all’entrata del palazzo del Comune, dove è anche stata perfettamente ricostruita la fontana descritta nel libro, lunga 7 metri e realizzata in legno e cartapesta. Subito dopo l'uscita del film infatti molti turisti chiedevano agli abitanti dove fosse la fontana: la realtà è che nella Piazza dei Priori di Montepulciano non c'è mai stata nessuna fontana.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE

25 agosto 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154