Catalogo
Dirette Tv
Cerca

FILM

Harry Potter e il principe mezzosangue: 3 oggetti magici fondamentali

Il sesto capitolo della saga va in onda giovedì 17 dicembre su Canale 5 e in contemporanea sul portale Mediaset Play

Condividi
Harry Potter e il Principe Mezzosangue va in onda giovedì 17 dicembre in prima serata dalle 21.45 su Canale 5 ed è disponibile in contemporanea streaming sul portale Mediaset Play. Nel sesto capitolo della saga ideata da J.K. Rowling, Harry deve affrontare vecchi e nuovi nemici, potendo contare sull'aiuto di vecchi e nuovi alleati.

Harry Potter e il Principe Mezzosangue: la trama
Durante l'anno scolastico Harry riceve lezioni private da parte di Silente, tramite il Pensatoio scopre cosa sono gli Horcrux e grazie al libro appartenuto al misterioso Principe Mezzosangue, nel quale sono elencati diversi incantesimi oscuri, eccelle nel corso di Pozioni, sulla cui cattedra Horace Lumacorno ha sostituito Severus Piton, assegnato a quella di Difesa Contro le Arti Oscure.
Harry Potter e il Principe Mezzosangue: il Pensatoio
Il Pensatoio è un oggetto magico che permette di archiviare i propri ricordi, senza correre il rischio che la memori li cancelli. È Albus Silente a mostrare a Harry Potter come funziona: così Harry scopre che Hagrid fu sospettato dell'apertura della Camera dei segreti, che il figlio di Bartemius Crouch era un Mangiamorte e che Horace Lumacorno è stato professore a Hogwarts quando tra i suoi studenti c'era Tom Riddle, ossia Voldemort. I ricordi però possono essere alterati, e Silente ha una missione per Harry.

Harry Potter e il Principe Mezzosangue: la spada di Grifondoro
La spada di Godric Grifondoro è stata forgiata dai folletti ed è indistruttibile, e appare agli agli appartenenti alla sua casata quando si trovano in estrema difficoltà. Harry se ne è già servito per eliminare il Basilisco, e in quel modo la spada si è imbevuta del suo veleno aumentando i propri poteri. In questo capitolo, Silente se ne servirà per distruggere l'anello della famiglia Gaunt.
Harry Potter e il Principe Mezzosangue: Horcrux
Scopriamo quindi che Albus Silente è alla ricerca degli oggetti in cui Voldemort ha nascosto brandelli della propria anima. E lo scopriamo grazie a un ricordo corrotto di Lumacorno, che un Harry molto confidente nei propri mezzi riesce a strappare al professore. Voldemort ha diviso la sua anima non una, ma sette volte: è così che è sfuggito alla morte la notte in cui ha tentato di uccidere Harry Potter, rimanendo poi in uno stato di quasi-vita. Gli unici horcrux di cui siamo a conoscenza a questo punto della saga sono: il diario di Tom Riddle, che incontriamo in Harry Potter e la camera dei segreti, infilzato con una zanna di basilisco, e l'anello di Orvoloson Gaunt, scovato a caro prezzo da Albus Silente.
17 dicembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154