Catalogo
Dirette Tv
Cerca

FILM

Harry Potter e il calice di fuoco: le sfide del Torneo Tremaghi

Giovedì 3 dicembre su Canale 5 va in onda il quarto capitolo della saga: ecco cosa bisogna sapere sul torneo magico

Condividi
Harry Potter e il calice di fuoco, quarto capitolo della saga del maghetto ideata da J.K. Rowling, va in onda in prima serata giovedì 3 dicembre dalle 21.40 su Canale 5, ed è disponibile in contemporanea streaming sul portale Mediaset Play. La trama ruota intorno al Torneo Tremaghi, una competizione tra scuole di magia che in questa edizione viene ospitata da Hogwarts e alla quale partecipano l’Accademia di Beauxbatons e l’Istituto di Durmstrang. A competere per la vittoria del torneo è un mago per ciascun istituto: tra tutti i candidati, il calice di fuoco sceglie il più forte di ciascuna scuola. Quest’anno però qualcosa va storto e dal calice escono quattro nomi: Viktor Krum, Fleur Delacour, Cedric Diggory e…Harry Potter.

Harry Potter e il calice di fuoco: la prima prova
Nella prima prova, ciascun mago deve prendere un uovo nascosto in una tana protetta da un drago. Tutti e quattro riescono nell’impresa: per superare la prova, Harry usa l’incantesimo Accio sulla sua scopa Firebolt per sfuggire meglio al drago.
Harry Potter e il calice di fuoco: la seconda prova
L'uovo recuperato nella prima prova contiene un messaggio nascosto che dà un’importante indicazione sugli ostacoli della seconda sfida. Una volta aperto, l’uovo contiene un urlo terribile – perché è il canto delle sirene - che può essere ascoltato solo sott’acqua e che nasconde un indovinello: Vieni a cercarci dove noi cantiamo/ che sulla terra cantar non possiamo/ e mentre cerchi, sappi di già:/ abbiam preso ciò che ti mancherà/ hai tempo un'ora per poter cercare/ quel che rubammo. Non esitare,/ che tempo un'ora mala sorte avrà:/ ciò che fu preso mai ritornerà. Ciascuno sfidante deve immergersi nel Lago Nero, affrontare le insidie nascoste nell’acqua e salvare la persona cara trattenuta in ostaggio.
Harry Potter e il calice di fuoco: la terza prova
Per la terza prova, i campioni di ciascuna scuola devono affrontare un labirinto incantato, infestato da creature magiche (questa è una delle differenze tra libro e film, le altre sono qui), e riuscire ad arrivare fino in fondo dove si trova la coppa: il primo che la trova vince il Torneo. Purtroppo però quando Harry e Cedric la individuano e decidono di raccoglierla insieme, scoprono che si tratta di una Passaporta che li teletrasporta in un altro luogo, dove Harry deve affrontare il più temibile dei nemici. E scopre che la sua partecipazione al Torneo non è stato un errore del calice di fuoco, ma un tranello per farlo arrivare esattamente in quel luogo, in quel momento.
01 dicembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154