Catalogo
Dirette Tv
Cerca

COVID

Milano: vaccini al Parco Trenno a rilento: "I vaccini ci sono, mancano i medici"

Il colonnello Zullino a Mattino Cinque: "Gli operatori che fanno tamponi sono il doppio di quelli che fanno i vaccini"

Condividi
Dopo lo stop di due giorni di AstraZeneca sono riprese le vaccinazioni al Parco Trenno di Milano, ma l'attività dell'hub vaccinale gestito dall'esercito, dove si eseguono anche tamponi, non è a pieno regime.

Di vaccini, nella giornata di lunedì, se ne faranno infatti solo 150, anche se se ne potrebbero fare fino a 2000 al giorno e questo non per mancanza di dosi. "La richiesta è molto piu pressante per i tamponi e quindi il personale è spostato verso la linea di tamponi, e ce ne è meno per fare i vaccini", spiega il colonnello Fabio Zullino, ai microfoni di Mattino Cinque.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
21 marzo 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154