Catalogo
Dirette Tv
Cerca

Coronavirus

Fontana critico sul Dpcm di Natale: “Discriminati i piccoli comuni"

Il governatore lombardo commenta le nuove misure del governo in vista di Natale

Condividi
"Impedire il passaggio da comune a comune nei giorni di Natale, Santo Stefano e Capodanno è una discriminazione di chi vive in un piccolo comune ma è anche discriminante di tutte quelle attività come ristoranti e bar che se si trovano in un piccolo comune non hanno la possibilità di avere clienti come quelli che si trovano in una grande città".

A dirlo, in collegamento con la trasmissione Mattino Cinque, è il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana che commenta le misure disposte dal nuovo Dpcm varato per prevenire un aumento di contagi nel periodo natalizio. Il governatore lombardo sottolinea anche un’altra problematica: "Non dimentichiamo i tanti anziani che magari non hanno nemmeno la possibilità di incontrare i propri cari e i propri affetti nelle festività natalizie".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE


04 dicembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154