Mattino Cinque

Catalogo
Dirette Tv
Cerca
Mattino Cinque

IL CASO

Denise Pipitone, Piera Maggio sulla voce della bambina intercettata

A Mattino Cinque, le parole di Piera Maggio sull'intercettazione inedita sul caso di Denise Pipitone, bambina scomparsa a 4 anni nel 2004 a Mazara Del Vallo

Condividi
"Ci sono tanti aspetti da chiarire in questa vicenda e questa telefonata è una delle tante". A Mattino Cinque, le parole di Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, sulla telefonata di pochi secondi dove a rispondere al cellulare di Anna Corona è un bambina. "Pronto? Stai zitta!", si sente nell'intercettazione, poi una persona la mette a tacere in modo perentorio e mette giù il telefono.

"Fa impressione perché si sente in sottofondo la voce di una bambina che viene zittita. Purtroppo non abbiamo saputo in realtà chi è quella bambina" racconta Maggio. Sembrerebbe escluso che la voce appartenga alle figlie di Corona. Si tratta di un elemento importante sul caso della piccola Denise, scomparsa l'1 settembre 2004 all'età di 4 anni a Mazara del Vallo, i cui riflettori dei media si sono riaccesi dopo la vicenda di Olesya Rostova. La bambina sarebbe scomparsa dal marciapiede davanti alla porta di casa. "Ci sono tanti aspetti da chiarire in questa vicenda e questa telefonata è una delle tante" spiega la donna.
23 aprile 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154