Mattino Cinque

Catalogo
Dirette Tv
Cerca
Mattino Cinque

IL CASO

Denise Pipitone, il mistero della telefonata di Anna Corona

A Mattino Cinque si parla della telefonata che sarebbe stata fatta da Anna Corona, ex moglie del padre di Denise, all'anziana madre

Condividi
Mattino Cinque torna sul caso della scomparsa, 17 anni fa a Mazara del Vallo, della piccola Denise Pipitone. Lo fa raccontandoci di una telefonata e della testimonianza di un uomo, un anziano oggi scomparso.

Elementi che rilanciano alcuni interrogativi sulla figura di Anna Corona, ex moglie del padre della piccola Denise, Piero Pulizzi, e che all’inizio era stata accusata per la sparizione della bambina. La telefona parte alle ore 12.17 del 1 settembre 2004, giorno della scomparsa di Denise (la bambina scompare attorno alle 11.45 ma la madre Piera Maggio ne sarà informata verso le 12.30). La telefonata parte dall’utenza fissa di un capannone di falegnameria e arriva all’ utenza fissa della mamma di Anna Corona.

L’anziana donna racconterà che Anna le avrebbe detto di allertare Jessica e Alice, le figlie, perché stava accadendo qualcosa di molto grave. Quel giorno però, stando al suo racconto, Anna Corona sarebbe rimasta fino alle 15.30 nell’hotel dove lavorava. I tabulati telefonici confermano che una chiamata sarebbe effettivamente partita dalla falegnameria verso il cellulare della signora.

C’è infine la testimonianza di un uomo (oggi deceduto) di nome Battista dalla Chiave, una persona sordomuta che lavorava proprio in quella falegnameria e che ha raccontato che il nipote (di nome Peppe) quella mattina aveva in braccio una bambina, su uno scooter, avvolta in una copertina. L’uomo avrebbe riconosciuto in quella bambina il volto di Denise, vista in seguito in fotografia. Il nipote, Peppe, è sposato con un’amica di Anna Corona.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY INFINITY MAGAZINE
27 aprile 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154