Mattino Cinque

Catalogo
Dirette Tv
Cerca
Mattino Cinque

IL CASO

Denise Pipitone, l'ex procuratore di Pisa sulla foto scattata a Milano: "Al 90% è lei"

A Mattino Cinque parla l'ex procuratore capo di Marsala, che indagò sulla scomparsa di Denise Pipitone: "Consegnata a un accampamento rom e poi portata via da Mazara"

Condividi
“C’è la famosa foto scattata a Milano dal metronotte, che raffigura una bambina insieme a una rom. Quella bambina, secondo me, al 90% è Denise”. Non ha dubbi l'ex procuratore capo di Marsala Di Pisa, intervistato a Mattino Cinque. Parla della scomparsa 17 anni fa della piccola Denise Pipitone, su cui stanno emergendo sempre nuovi elementi.

Sarebbe proprio lei la bambina ripresa a Milano dal cellulare di un metronotte nel 2004 e l’ex procuratore, che al tempo si occupò delle indagini sulla scomparsa, spiega il perché: "Primo perché aveva una cicatrice, un taglio, un graffio sulla guancia. Cicatrice che è riscontrata anche nella foto scattata dal metronotte. Poi perché la bimba parla con un accento tipico di Mazara del Vallo, quando dice dove mi stai portando? e anche il nome Danas, che è rom, equivale a Denise”.

L’ex procuratore ha una sua idea molto chiara sulla dinamica della scomparsa di Denise Pipitone: “Partiamo dalla famosa intercettazione che ha luogo al commissariato di pubblica sicurezza di Mazara del Vallo tra Anna Corona e la figlia Jessica, la quale dice alla madre a casa gliel’ho portata. Quindi già questo induce a ritenere che l’abbia prelevata e portata a casa di qualcuno che non è stato possibile identificare. Poi è verosimile che questo qualcuno l’abbia poi a sua volta consegnata ad altri soggetti e quindi con un ulteriore passaggio la bambina sia stata consegnata, a mio avviso, ad un accampamento di zingari, rom, che in quel momento si trovavano a Mazara del Vallo e che si allontanano immediatamente dopo il rapimento”.

Nel video qui sotto l'intervista integrale all'ex Procuratore capo di Marsala.
18 maggio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154