Mattino Cinque

Catalogo
Dirette Tv
Cerca
Mattino Cinque

CASO DENISE PIPITONE

Denise Pipitone, l'avvocato di Giuseppe Della Chiave: "Non mi risulta sia indagato"

Secondo il defunto Battista della Chiave, zio di Giuseppe, il nipote sarebbe stato visto con Denise dopo la sua scomparsa

Condividi
Mattino Cinque, in esclusiva, intervista Walter Marino, l'avvocato di Giuseppe Della Chiave, l’uomo che secondo il testimone ormai defunto Battista della Chiave, suo zio, avrebbe avuto a che fare con il rapimento di Denise Pipitone, 17 anni fa a Mazara del Vallo. Il legale dice di non sapere di tale indiscrezione di stampa, di non avere modo di conoscerla e al tempo stesso ritiene che non possa essere vera. “Il signor Della Chiave è molto tranquillo", aggiunge l’avvocato, e continua: "Non si preoccupa di essere eventualmente indagato da parte della Procura della repubblica di Marsala, perché come tutte quelle persone che non hanno niente da temere è sicuro che il procedimento sarà archiviato come è già stato archiviato la prima volta”.

Mattino Cinque ricostruisce poi anche l’alibi che l’uomo avrebbe sempre dichiarato per quel 1 settembre del 2004, il giorno della scomparsa di Denise Pipitone. Un’ipotesi vuole che l’uomo non si trovasse al magazzino di cui parlava lo zio Battista, ma in un ristorante della zona, non lontano dal lungomare di Mazara del Vallo. Un ristorante nel quale l’uomo ha sempre sostenuto di essere stato, quella mattina.

Resta il fatto, racconta ancora Mattino Cinque, che l'1 settembre del 2004 cadeva di mercoledì, ovvero quello che sarebbe stato il giorno di chiusura del locale. C’è una spiegazione diversa per questa anomalia?

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET INFINITY MAGAZINE
09 giugno 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154