MEDIASET PLAY

Marco Carta, il processo sarà a settembre

Fissata a settembre la prima udienza del processo a Marco Carta, arrestato a Milano per furto aggravato

Condividi
A settembre si terrà la prima udienza del processo a Marco Carta, arrestato venerdì alla Rinascente di Milano per furto aggravato insieme a una donna di 53 anni. Il giudice non ha convalidato l'arresto del cantante.

"E' totalmente estraneo. Il giudice ha acclarato ciò nell'ordinanza in cui non ha convalidato l'arresto e non ha applicato alcuna misura cautelare", ha dichiarato l'avvocato di Marco Carta. Lo stesso cantante ha scritto un post sui social: "Un vecchio proverbio diceva 'male non fare, paura non avere', ho continuato a ripetermelo in attesa di vedere il magistrato e ho fatto bene a ripetermelo e ad aver fiducia nella magistratura che ha riconosciuto la mia totale estraneità ai fatti".

Il vincitore di Amici e di Sanremo è stato arrestato alla Rinascente di piazza Duomo a Milano per furto aggravato. Marco stava uscendo dal negozio insieme a una donna di 53 anni con sei magliette del valore complessivo di 1.200 euro a cui aveva tolto il sistema antitaccheggio. L'allarme è scattato per la placchetta flessibile presente su tutta la merce.

Qui sopra potete vedere l'ultima apparizione televisiva di Marco nello studio di Live-Non è la d'Urso.
03 giugno 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154