Catalogo
Dirette Tv
Cerca

FICTION

Made in Italy, il cast della serie tv

Ecco gli interpreti della serie tv di Canale 5 sulla moda italiana in onda da mercoledì 13 gennaio: da Raoul Bova a Greta Ferro

Condividi
Made in Italy va in onda con quattro appuntamenti da mercoledì 13 gennaio su Canale 5 in prima serata: la serie tv racconta la nascita della grande moda italiana, a Milano negli anni Settanta, attraverso gli occhi di Irene, una giovane ragazza capace e ambiziosa, che trova lavora in una rivista di moda. Le puntate sono disponibili anche in streaming in contemporanea con la diretta televisiva sul portale Mediaset Play.

Made in Italy: cast
Greta Ferro è Irene Mastrangelo, la giovane giornalista assunta dalla rivista Appeal che racconterà la nascita e la rivoluzione della grande moda italiana. Irene trova la sua piena realizzazione e ben presto abbandona il mondo in cui era vissuta fino a quel momento. Margherita Buy è Rita Pasini, membro storico della redazione di Appeal e mentore di Irene. Originale e sopra le righe, si veste con grandissimo stile, è un punto di riferimento per tutti gli stilisti e uno spirito naturalmente innovatore. Fiammetta Cicogna è Monica Massimello, giovane redattrice di Appeal. Bella, solare, disinibita, Monica sembra essere agli antipodi di Irene, ma appena la nostra protagonista entra in redazione tra le due scatta una grande simpatia e le ragazze legano immediatamente.

Marco Bocci è John Sassi fotografo non solo di moda di fama internazionale, è la punta di diamante di Appeal. Attraente e misterioso, non passa certo inosservato e anche Irene non può fare a meno di notarlo. Andrea Bosca è Davide Frangi: imprenditore tessile di Como, conosce Irene per caso in un bar e poi la rivede durante una delle prime edizioni di IdeaComo, la storica manifestazione organizzata da Beppe Modenese che ha segnato l’inizio della storia della moda italiana. È un uomo sposato, ha un figlio, ma l’incontro con Irene non lo lascia indifferente.

Ninni Bruschetta è Pasquale, papà di Irene, operaio metalmeccanico impegnato nel sindacato che ha fatto tanti sacrifici per far studiare la sua unica figlia. All’inizio della serie litiga pesantemente con Irene che decide di mantenersi agli studi accettando il lavoro anella rivista. Non sarà facile arrivare a una riappacificazione tra i due. Anna Ferruzzo è Giuseppina, madre di Irene, fa la sarta in casa per arrotondare e, pur condividendo le preoccupazioni del marito per una figlia che sembra voler fare troppo di testa sua, in fondo ne approva la voglia di uscire dagli schemi per trovare una strada personale.

Il cast si arricchisce anche delle partecipazioni di Raoul Bova nei panni di Giorgio Armani, di Stefania Rocca in quelli di Krizia e di Claudia Pandolfi in quelli di Rosita Missoni.

Made In Italy: trama
Anni Settanta, tempo di conflitti e cambiamenti, di impegno politico e creatività. A Milano tanta dell’energia di quegli anni si concentra in un gruppo di stilisti che cambieranno la storia della moda a livello internazionale. Armani, Valentino, Krizia, Versace, Missoni, Albini, Fiorucci, Curiel, Ferrè e tanti altri: grandi creativi celebrati in tutto il mondo e divenuti il simbolo del Made in Italy. La protagonista è Irene Mastrangelo (Greta Ferro), giovane giornalista, che un po' per passione e un po' per caso, dalla periferia di Milano, da una famiglia modesta di emigranti dal Sud, entra in una prestigiosa rivista di moda chiamata Appeal. Il suo talento e la sua determinazione porteranno ben presto questa outsider a una grande carriera nella rivista, attraverso un percorso non sempre agevole, ricco di colpi di scena sia nella vita professionale che in quella personale.
12 gennaio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154