LUTTO

Stefano D'Orazio, le lacrime della moglie Tiziana Giardoni: "Era la mia vita"

A Live - Non è la d'Urso la moglie del musicista dei Pooh racconta gli ultimi giorni di vita del marito

Condividi
"Si sono dette tante cose, che Stefano era malato di leucemia, ma non era assolutamente vero. Aveva una malattia autoimmune infiammatoria, la cui origine ancora oggi non la sappiamo, ma eravamo sulla strada giusta, avevamo trovato dei medici fantastici che lo avevano curato e stava bene. Un giorno avevamo una tossetta un po' strana, abbiamo fatto un tampone e sono risultati entrambi positivi". A Live - Non è la d'Urso nella puntata di domenica 14 marzo Tiziana Giardoni parla degli ultimi giorni di vita del marito Stefano D'Orazio, musicista dei Pooh.

"Non avevamo sintomi, la tosse è svanita quasi subito. Poi è salita la febbre, ho chiamato l'ambulanza e da quella sera non l'ho più visto", dice con la voce rotta dalle lacrime, "era la mia vita, era l'uomo della mia vita. Da quando se ne è andato è davvero tutto molto triste, non ho avuto neanche il tempo di piangere come avrei dovuto. La sera in cui Stefano mi ha lasciato, hanno portato mio padre in ospedale e anche lui dopo poco è andato via".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
14 marzo 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154